(0)

 La radiosonda A.I.R "Intellisonde" IS-5A
Ritorno alla home page

traduzione di Aki IZ0MVN

Vedere anche: La radiosonde Lockheed-Martin-Sippican LMS-6 type 1848-611 (F)-


Descrizione


A.I.R. è l'acronimo di "Atmospheric Instrumentation Research". Si tratta di una società Statunitense con sede a Boulder, nello stato del Colorado. Essa è stata una delle prime, nel 1995, ad utilizzare il sistema GPS per la localizzazione della sonda.

L'Intellisonde IS-5A è dotata di un ricevitore GPS che permette di seguire la sua traiettoria e di dedurne la velocità e la direzione del vento in quota. Il modello IS-5A-40XX-G qui descritto emette sulla bande 400-406 MHz ma esiste una versione per i 1680MHz.

Il contenitore in polistirolo è contornato da un cartone stampato con dei disegni indicanti il modo di preparare la sonda prima del lancio. Allo sesso tempo, esso protegge il braccio porta-sensori ripiegato durante lo stoccaggio.
Una delle caratteristiche dell'IS-5A è l'antenna e i suoi due radiali, che gli danno l'aspetto di un insetto dalle ali trasparenti.

Sulla foto a lato sono riportati:
A : antenna del trasmettitore 403 MHz (sotto il contenitore)
C : braccio porta-sensori
D : svolgitore di cordicella
R : radiali

Lo svolgitore di cordicella è un semplice rocchetto.




Caratteristiche

Dimensioni : 110 x 85mm - 165 mm di altezza
Massa : 290g circa con le pile, senza lo svolgitore e 310g con svolgitore.
Frequenza : 400-406 MHz pilotato a quarzo
Alimentazione : 3 pile alcaline o litio da 9V spedite con la sonda
Autonomia : da 2 a 4h secondo il costruttore
Modulazione : NFM - codice Manchester - 1024 Baud
Potenza di emissione : 200mW
Sensori : Pressione, con capsula aneroide capacitiva; temperatura (termistore); umidità relativa, con elemento capacitivo.

Foto

 
 (A) antenna del trasmettitore 403 MHz
(Ag) antenna QFH del ricevitore GPS
(C) braccio con i sensori di temperatura ed umidità
(R) radiali dell'antenna 403MHz
  (Ag) antenna QFH del ricevitore GPS
(C) braccio con i sensori di temperatura e umidità
(R) radiali
(Q) blocco in polistirolo isolante termicamente il quarzo

 
  I due radiali (R) a forma di anello sono saldati sulla piastrina di base (P) che serve anche da piano di massa all'antenna (A).    Il quarzo (Q) è racchiuso in un blocco di polistirolo per proteggerlo dalle variazioni eccessive di temperatura
 

 
 (T) sensore di temperatura (termistore)
(U) sensore di umidità (normalmente protetto da un cappuccio)
   Svolgitore di cordicella


Modulazione

Nessuna registrazione disponibile per la modulazione della radiosonda IS-5A