(0)

 Uso di Balloon Track: tracciato di traiettoria su una mappa
_
Ritorno alla home page

traduzione di Aki IZ0MVN)

Vedere anche: Calcolo di traiettoria con Balloon Track - Parametrizzazione complementare - Visualizzazione del punto di caduta con Mapquest - Le curve e i "file" di dati - Previsioni di traiettoria - Volo di una RS -

Dopo aver installato Balloon Track ed effettuato un primo calcolo di traiettoria è facile preparare carte regionali o locali e chiedere a BT di riportare su queste mappe la traiettoria calcolata.

Visualizzazione su una mappa

Si comincerà con il determinare la regione per la quale si desidera tracciare una traiettoria. Può interessare una parte di traiettoria solamente, tra lo scoppio e l'impatto, o la sua totalità come sulla figura qui a lato.
La salita è rappresentata in blu, il punto di scoppio e la discesa sono in rosso.
Le dimensioni della mappa, in pixel, non sono imposte ma il formato dell'immagine deve essere BMP.
La scala è determinata automaticamente durante l'operazione Map Registration a partire da due punti (1 e 2) di cui si conoscono le coordinate geografiche. Abbiamo interesse a scegliere punti verso gli angoli opposti della mappa.
La direzione del punto di caduta e la distanza totale sono indicate in basso, nella finestra.


Creazione della mappa

1) Passare allo scanner una carta o fare una copia della schermata di Google Map, di ViaMichelin ecc...
Dal momento che la finestra non dispone di scorrimento, è meglio non superare le dimensioni, in pixel, dello schermo (500 o 700 di altezza).
Salvare la mappa nel formato BMP o JPG nella cartella principale di BT; è la cosa più semplice, per il momento.
2) Ricercare le coordinate geografiche (latitudine e longitudine) di due punti, il più possibile lontani l'uno dall'altro (come La Wantzenau e Fouday sulla mappa qui sotto). Si può utilizzare il sito di F6FVY cliccando sulla mappa nel posto di cui vogliamo conoscere le coordinate. La latitudine e la longitudine possono essere espresse in gradi decimali (es.: 46,41 invece di 46°25').
Nota: In alcuni casi (mappa troppo grande rispetto allo schermo, per esempio) la visualizzazione dei punti non è correttamente posizionata. In questo caso verificare la calibrazione e provare a ridurre le dimensioni della mappa (v. oltre).

Uso in BT

Al primo uso bisognerà calibrare la mappa.
1) aprire la mappa:
- cliccare sul tasto [Scan Map];
- se necessario, aprire una mappa scegliendo il menù: File > Open Map;
Se la mappa non è stata ancora calibrata, apparirà il messagggio: "Please Register Map Coordinates".
2) Calibrare la mappa:
- scegliere il menù: File > Map Registration > Two Point Registration;
- chiudere il messaggio che compare;
- posizionare il cursore sul punto
1;
- cliccare sul tasto destro;
- precisare: Point One;
- nel formulario che appare immettere le coordinate geografiche del punto 1;
- procedere analogamente per il punto
2.
Possiamo preparare tutta una serie di mappe che useremo in funzione del punto di caduta della radiosonda. Se la traiettoria non rientra interamente sulla mappa, non vedremo, naturalmente, soltanto la porzione che oltrepassa la mappa.
3) Tracciare svariate traiettorie sulla stessa mappa;
Per comparare due previsioni, tracciandole sulla stessa mappa dopo il calcolo della traiettoria, basta:
- premere il tasto [Scan Map];
- nel menù a tendina, scegliere: "Multiple Tracks";
- spuntare l'opzione "True".
Fin tanto che la finestra della mappa rimarrà aperta, le diverse traiettorie calcolate si accumuleranno sulla stessa mappa.


home page