(1)

Astuzie di realizzazione delle antenne 403 MHz

Ritorno alla home page

(traduzione di Aki IZ0MVN)

Vedere anche: antenna yagi 7 elementi - Realizzazione di un dipolo ripiegato 403 MHz - antenna Yagi 403MHz 7 elementi in alluminio -


La realizzazione delle antenne per la caccia alle RS ha permesso a molti OM di rimettersi a costruire e a dare libero corso alla loro immaginazione. Ecco alcune astuzie di realizzazione che non figurano già nelle diverse descrizioni di antenne di questo capitolo.

Blocco di raccordo di un dipolo - di Bernard, F6EFI

Il dipolo è realizzato in tubo di ottone da 6mm (piegatura a caldo).
Per il fissaggio del trombone ho preso una scatola in plastica e, dopo aver fissato la presa BNC e il trombone (collegati tra loro con filo di rame nudo del diametro di 1,5 mm), ho colato la resina e lasciato seccare. Questo prodotto diventa molto duro. In seguito basta forare per permettere il fissaggio sul boom.
La difficoltà sta nel trovare la resina bi-componente. Io ne ho potuto recuperare una certa quantità. Si tratta di dosare la resina con 70% di induritore, (vicino al grammo, mi hanno detto!) si ottiene una mescola che resta molto liquida per circa un'ora. Successivamente bisogna aspettare 3 o 4 giorni per un indurimento completo.
 
 Il blocco viene fissato sul boom con due bulloni.    Si distinguono le connessioni tra il trombone e il BNC



Riciclaggio di una antenna TV - di Bernard, F6EFI

Gli elementi in alluminio di diametro 4mm, le clip e il boom sono state recuperate da una antenna TV
 
 Clip e tondini d'alluminio diametro 4mm, di recupero    Riutilizzo di un boom d'antenna TV



Una impugnatura per antenna 5 elementi - di Bernard, F6EFI

La culla dell'antenna è in scatolato quadrato di alluminio da 16 mm e l'impugnatura è una manetta da manubrio (si trovano nei supermercati) che si inserisce con forza in un quadrato da 16mm. Questa impugnatura assicura una buona presa nella mano.






Una impugnatura con racchetta da sci, per antenna portatile - di Roland, F5ZV

Questa impugnatura, smontata da una eacchetta da sci, è fissata con una vite passante sul boom.


Raccordo del trombone - di Roland, F5ZV

Questa soluzione è valida per un'antenna portatile che stia per poco tempo alle intemperie. D'altronde il boom in legno non resisterebbe per molto alla pioggia, ancorché verniciato.
La presa BNC è fissata su una squadetta realizzata piegando una lamina di alluminio dello spessore di 3mm. Questa soluzione è molto robusta.




Realizzazione di un trombone - di Jérôme, F4FEB

Ecco un metodo di montaggio abbastanza semplice per un dipolo ripiegato. E' indicato per quelli che realizzano i boom in tubo PVC di diametro 25mm.
   
Prendere un "T" da derivazione per tubo da 25 millimetri, apribile a metà. Dobbiamo praticare un foro per renderlo passante   Piegare il trombone alle quote richieste (per esempio la famosa 5+3 el. in 403 MHz di SRX e EMV con bacchetta da 5mm di diametro, per gli elementi)   Foriamo ora il nostro "T" con due fori da 5mm di diametro spaziati come i morsetti del trombone. Centrare bene il tutto
   
Infilare i due mezzi T. Attenzione al senso di montaggio (spalla a spalla).    Assemblare le due metà del T   Non resta altro che raccordare il cavo. Per questo, ho forato da 1,5mm ogni estremità del trombone per saldarvi un reoforo di resistenza sul quale viene messo il cavo.

Ho ugualmente forato il "T" per passare il cavo da 6mm. Si può immobilizzare il tutto (T, cavo e dipolo) con della colla super-glue.

Fissaggio del boom su un'asta in PVC - di Bertrand F5IHP

Una manetta del diametro 32 viene incollata all'estremità dell'asta costituita da un tubo in PVC di stesso diametro.
Nell'altra estremità dell'impugnatura è infilato un piccolo capo di tubo per rinforzare la manetta.
L'intaglio realizzato con la sega ha uno spessore che dipende dalla larghezza del boom dell'antenna.
Si realizza, infine, un foro per lo spinotto di bloccaggio dell'antenna (perno con dado a farfalla).


Raccordo al livello di un trombone - di Christophe, F4CQA

La basetta isolante che serve da supporto al dipolo è in plexiglass di 5 o 10mm di spessore.
   
I terminali di collegamento del dipolo sono aggraffati alle estremità del trombone Il raccordo del cavo (qui per mezzo di un BAL-UN) si realizza con due capicorda.   Le teste delle viti sono incassate in una sede che potrà essere riempita con del mastice al silicone. Restano da fare i due fori nel boom per fissare la piastrina isolante.


home page